Blitz dei Nas. Frantoio Chiuso

Frantoio chiuso. Almeno sino a quando non avrà migliorato le condizioni igieniche.

 

È stato il verdetto dei tecnici Asl. Questi ultimi sono intervenuti su richiesta dei carabinieri del nas di Latina.

 

Il blitz presso il frantoio da

parte dei militari ha messo subito in evidenza che lo stabilimento versava in precarie condizioni igieniche. Per questo motivo i carabinieri hanno richiesto anche l’intervento dei tecnici dell’Azienda Asl del posto.

 

Questi hanno concordato con il parere dei Carabinieri. Di qui la sospensione immediata del frantoio sino ad eliminazione delle criticità riscontrate.

Scrivi commento

Commenti: 4
  • #1

    Marco (mercoledì, 06 dicembre 2017 20:38)

    Ma dove?

  • #2

    Rino (mercoledì, 06 dicembre 2017 21:39)

    Notizie date così non hanno ne capo ne coda !!!!!

  • #3

    mah (mercoledì, 06 dicembre 2017 23:29)

    Infatti. Poi mi fanno ride che eseguono sto fermo a Dicembre, quando le olive si raccolgono a Novembre! Sai che danno che gli hanno fatto? Non gliene po' fregar de meno proprio...

  • #4

    teso (giovedì, 07 dicembre 2017 08:50)

    Omertà anche per i frantoi. IL NOME VOGLIAMO