- Frosinone. Tre ragazze universitarie denunciate per furto. Avevano trafugato capi di abbigliamento in un centro commerciale -
- Fiuggi. 43enne picchia la moglie di 38 anni mandandola in ospedale. Denunciato per lesioni aggravate-


Estorsione al Ginecologo

Un’estorsione nei confronti di un noto ginecologo.

 

È quanto imputano i carabinieri a madre e figlio di etnia rom.

 

Secondo i due (42 e 21 anni) il medico aveva commesso un errore e per questo doveva un risarcimento.

Nuovo Colpo alla Piazza dello Spaccio

Squadra Mobile e Squadra Volante, con l’ausilio delle unità cinofile antidroga, hanno “stanato” un laboratorio, accessoriato, per il confezionamento di dosi.

Il dispositivo antidroga della Polizia di Stato ha inferto un altro colpo al mercato della droga.

 

Ancora un’operazione in via Bellini a Frosinone, zona nota come piazza dello spaccio.

 

Perquisizioni ad ampio raggio hanno interessato diversi stabili.

Morganti. Chiuse le Indagini

Delitto di Emanuele Morganti, avviso di conclusione delle indagini preliminari.

 

Gli indagati sono Mario Castagnacci, di 27 anni, Paolo Palmisani di 24 anni, Franco Castagnacci di 50 anni e Michel Fortuna di 24 anni.

 

Tutti e quattro sono indagati

Scontro Yorkshire – Pitbull

Due giovani padroncine sono a passeggio con il loro amici a 4 zampe: un Yorkshire ed un Pitbull.

 

L’incontro però non è dei più pacifici: il Pitbull punta subito il cagnolino, quindi sfugge al controllo della padrona ed aggredisce lo Yorkshire.

Cameriere di Giorno, Ladro di Notte

Piena notte a Cassino. In due erano appena usciti da un noto ristorante.

 

La pattuglia dei carabinieri li nota.

 

Loro, quando si accorgono dei militari, si disfano subito di un “piede di porco”, di un salvadanaio e di un registratore di cassa.

 

Quindi si danno alla fuga verso le

Morta Neonata

Neonata morta in ospedale nel venire alla luce.

 

Il pubblico ministero Barbara Trotta ha chiesto il rinvio a giudizio per una ostetrica che faceva parte dell'equipe medica. 

 

I fatti...

Martedì 21 Novembre

Cepranese Arrestato a Castro

Castro dei Volsci. In casa aveva fucile e cartucce illegali.

 

La perquisizione dei carabinieri però ha fatto emergere anche un altro pericoloso abuso che l’uomo aveva effettuato.

 

Nel corso delle operazioni di...

- Ceccano. In casa 50 grammi di cocaina già suddivisa in più di 200 dosi pronte per lo spaccio. Arrestati tre fratelli di 34, 46 e 49 anni -

Vende un Trattore Rubato

Truffa e riciclaggio di auto. Con questa accusa i carabinieri hanno arrestato un 58enne commerciante.

 

L’uomo l’aprile dello scorso anno, aveva venduto per 9000 euro un trattore con trincia.

 

Il mezzo...

Rissa per le Bandiere

Botte da orbi per colpa di alcune bandiere piantate su un terreno.

 

A finire sul registro degli indagati per il reato di lesioni personali e minacce un 64enne di Monte San Giovanni Campano.

 

I fatti...

Lunedì 20 Novembre

Il Primo Questore Donna

Si è insediata questa mattina la dottoressa Rosaria Amato, il primo questore donna della provincia di Frosinone.

 

"Mi sento già una figlia della Ciociaria" ha affermato in conferenza stampa...

Gran Gala Ais 2017

Uno chef stellato. Un menù da palati sopraffini.

 

Una carta di vini con oltre 40 etichette.

 

Ospiti d’eccezione e una scenografia da favola: il Grand Hotel Palazzo della Fonte.

Domenica 19 Novembre

- Cassino. Schiamazzi ed urla provenienti da un appartamento nel centro città. Maîtresse 40enne brasiliana denunciata per favoreggiamento della prostituzione. -

Ingiusta Detenzione

Sconta il carcere da innocente, Lo Stato lo risarcisce versandogli ben 352.079,16 euro.

 

L'uomo, un meccanico di 40 anni residente a Frosinone aveva scontato quattro anni in carcere per un reato che non aveva commesso.

 

La verità è

Rapinata. Rischia la Vita

Per rubare la borsa ad un’anziana la strattona.

 

La donna cade a terra e batte violentamene la testa.

 

È ricoverata in prognosi riservata presso l’ospedale di...

Venerdì 17 Novembre

- Frosinone. Apre lo sportello malasanità della Uil. Un punto di riferimento per coloro che pensano di essere stati vittime di errori medici e/o riconducibili alla struttura sanitaria -

Tenta il Suicidio

“Mia sorella è in pericolo”.

 

Queste sono le parole concitate con cui una donna disperata segnala sulla linea di emergenza 113 della Questura la drammatica situazione della congiunta.

 

La nota viene diramata immediatamente alle Volanti presenti sul territorio che


Riconoscimenti ottenuti grazie al voto dei nostri lettori

siti internet
Primo di categoria
Sito d'argento

Tra i primi 10
50000 punti ottenuti
Sito Gold