Mamma Uccide il Figlio di Due Anni

E' stata la madre ad uccidere il piccolo di due anni.

 

Lo hanno appurato i carabinieri.

 

I militari erano accorsi ieri pomeriggio in località Volla a

Piedimonte San Germano. Qui hanno trovato i sanitari del 118 che stavano praticando il massaggio cardiaco al bimbo che era andato in arresto. La manovra però non ha dato risultati positivi e per il piccolo Gabriel non c'è stato nulla da fare.

 

A questo punto sono iniziate subito le indagini dei carabinieri per cercare di scoprire come sia stata causata la morte del piccolo. Sentita la madre, questa aveva asserito che il bimbo fosse stato travolto da un'auto in transito che poi sarebbe fuggita via.

 

Le prime analisi del medico legale però non supportavano tale tesi. Gabriel infatti sarebbe morto soffocato. Di qui l'interrogatorio sempre più pressante sulla donna che alla fine ha confessato. Una verità che ha dell'incredibile: è stata lei ad uccidere suo figlio.

 

Secondo quanto ricostruito, i due stavano facendo una passeggiata. Il piccolo Gabriel piangeva continuamente perché voleva tornare dalla nonna. Esasperata dal pianto continuo di suo figlio la donna lo avrebbe afferrato al collo. Glielo ha stretto violentemente chiudendogli anche la bocca.

 

Gabriel sarebbe quindi morto per asfissia. La salma del piccolo è stata portata presso la camera mortuaria dell'ospedale Santa Scolastica di Cassino. La donna invece è stata arrestata e condotta presso la sezione femminile del carcere di Roma Rebibbia.

Scrivi commento

Commenti: 27
  • #1

    Tsunami (giovedì, 18 aprile 2019 06:06)

    Eccheccaazzo di società abbiamo costruito, una mamma uccide il figlio messo al mondo con amore perché piange. Senza parole

  • #2

    Fillj56 (giovedì, 18 aprile 2019 07:43)

    Non ci sono parole!!!!!!!.....

  • #3

    Nadia (giovedì, 18 aprile 2019 08:08)

    Ergastolo o pena di morte!!

  • #4

    danieliottica@tiscali.it (giovedì, 18 aprile 2019 08:52)

    Poveri tutti. Povero bimbo, povera madre, povero padre, povera nonna.

  • #5

    Giuly (giovedì, 18 aprile 2019 08:58)

    Non voglio giudicare perché la mente umana, oggi più che mai, è strana. Mi chiedo solo "perché"?
    Dio aiutaci.... Non so più cosa stiamo diventando!

  • #6

    ... (giovedì, 18 aprile 2019 09:06)

    stiamo diventando quello che siamo stati sempre.
    o tu pensi che quattro o cinque secoli fa certe tragedie non siano successe?

  • #7

    Armando (giovedì, 18 aprile 2019 09:50)

    In galera a vita e buttate la chiave fino a quando non muore la anche lei

  • #8

    Pietro (giovedì, 18 aprile 2019 09:50)

    Spero che il piccolo Gabriel salirà al cielo insieme a nostro Signore nel giorno della sua Resurrezione. Solo cosi si puo' sopravvivere a tanta ferocia.�

  • #9

    Angela (giovedì, 18 aprile 2019 10:21)

    Una madre non può fare questo.. siamo noi a dare la vita ai propri figli.. povero cucciolo che dio ti tenga in gloria... in quanto alla madre non mi pronuncio e meglio

  • #10

    Giorgio (giovedì, 18 aprile 2019 10:29)

    E meglio che bin vai in carcere sei ti uccidono le donne che stanno lì dentro . I bambini non si toccano . E una legge suprema dei carcerati

  • #11

    Mery (giovedì, 18 aprile 2019 13:38)

    Ke schifo non ho parole vergogna dateli l ergastolo a queste persone ke fanno ste cose

  • #12

    Marco (giovedì, 18 aprile 2019 13:41)

    Senza parole ma come si può uccidere un figlio

  • #13

    Marco (giovedì, 18 aprile 2019 13:47)

    Che Dio ti dia tutto l'amore che tua madre ti ha negato! Ora sei libero di gridare e sorridere piccolo Gabriel

  • #14

    dd (giovedì, 18 aprile 2019 14:55)

    deve essere bruciata !!!! maledetta

  • #15

    michele (giovedì, 18 aprile 2019 14:57)

    Non esiste giustificazione a questo atto, ma purtroppo ormai siamo più occidentale ricchi socialmente evoluti, ma il prezzo da pagare è una completa indifferenza a tutto ciò che accade intorno a noi.

  • #16

    Pi (giovedì, 18 aprile 2019 15:15)

    Non gli faranno niente, peccato per il piccolo

  • #17

    Speranza (giovedì, 18 aprile 2019 15:18)

    Risposta a tsunami

    Messo al mondo e basta. Non per amore.

  • #18

    Joseph (giovedì, 18 aprile 2019 15:40)

    Questa posera donna manca di espérieza da mamma la sua disperazione la spontanéité del suo atto gli e stata fatale cioe il suo cervelle si e confusa à lo omicidio al posto dovrebbe àndare rifugio sanitaire per umanita LA DISPERAZIONE NON CIA GIUDIZIO MA SOLO DISTRUZIONE

  • #19

    Cittadina (giovedì, 18 aprile 2019 16:20)

    Purtroppo non c’è sanità di mente in ciò che ha fatto questa povera donna; non dobbiamo giudicarla ma dobbiamo piangerla; rip piccolo Gabriel

  • #20

    Renato (giovedì, 18 aprile 2019 19:59)

    Brutta storia , R.I.P. Gabriel .
    Troppo spesso stanno succedendo fatti del genere ,quindi bisogna interrogarsi e, la prima domanda da farsi é : prestiamo l'attenzione giusta verso i disagi altrui ?
    Purtroppo viviamo in un era , con grandi centri ,super affollati , grandi strumenti di comunicazioni .ma purtroppo ognuno di noi è rinchiuso nella propria solitudine .
    Una preghiera per Gabriel ,che sicuramente adesso si troverà tra le braccia del Vergine e Celeste Madre , ma anche e "soprattutto" per la madre terrena .

  • #21

    ridicolissima sta cosa, povero bimbo... (giovedì, 18 aprile 2019 21:20)

    Ma le avete viste le femmine di oggi? Vi sembrano mamme o mogli?
    Un calcio ai denti per principio come aprono la bocca, e tutto tornerà come prima. Ma con le "magistratesse" (maschi mancati con fattezze da scimmie antropomorfe, se ci fate caso) e le poliziotte di oggi, non credo che sarà possibile. Le donne devono stare in casa, ad occuparsi di quanto più bello c'è al mondo. La famiglia...
    E tutto si sistemerà.

  • #22

    ridicoli... (giovedì, 18 aprile 2019 21:23)

    Siamo tornati indietro di anni luce. E non ce ne vogliamo rendere conto. Oggi in treno ho incontrato una ragazzina di Cassino non ancora maggiorenne (forse di accademia) vestita con la divisa da poliziotta e non sapeva nemmeno come sistemare le stelline sul colletto e gestire quella ridicola spada che le danno...
    Ma dove stiamo andando? A lavare i piatti per cortesia.
    PER CORTESIA!

  • #23

    Tecs (venerdì, 19 aprile 2019 00:54)

    Ascoltando la notizia al Tg si diceva che la famiglia vive in maniera disagiata e allora mi domandavo? coloro che si dovrebbero occupare di queste situazioni perché non intervengono persone che sapevano perché non hanno fatto nulla per tempo... Forse oggi non stavamo a piangere la morte di questo piccolo Angelo.

  • #24

    Federica (venerdì, 19 aprile 2019 05:34)

    Un Angietto messo nelle grinfie di un diavolo.il carcere è un lusso io vorrei che tornasse la ghigliottina.riposa in pace piccolo Amore ora sei con tanti Angioletti come te al sicuro.

  • #25

    Isabella Attardi (venerdì, 19 aprile 2019 14:01)

    Penso che la mamma sta male.
    Ha ucciso se stessa uccidendo la *Sua* creatura
    Prego per Gabriel, Angelo in cielo e per la mamma
    Quando avrà coscienza morirà una parte di lei per sempre
    Il Signore abbia misericordia di lei❤️�❤️

  • #26

    Patrizia Serio (sabato, 20 aprile 2019 20:48)

    Riflettiamo in silenzio, senza giudicare.

  • #27

    Omast (domenica, 21 aprile 2019 04:44)

    Prendersela con una palma di Dio...brutta cessa che sei...devi marcire in carcere...r.i.p in pace piccolo angelo