Post con il tag: "(piglio)"



22.01.2020
Gli porta l’auto a riparare e lui la vende. È quanto accaduto a Piglio. Qui i carabinieri hanno denunciato il proprietario di un'officina e rivendita auto. L'uomo dovrà rispondere di
17.12.2019
Torna a casa e trova i ladri che stanno armeggiando nella sua cassaforte. Gli "intrusi", per assicurarsi la fuga, ingaggiano una colluttazione con l’uomo. Quindi riescono a fuggire.

11.11.2019
Due società. Una di Anagni una di Roma. Quella di Anagni ha un contatto diretto con un tecnico compiacente al comune di Piglio. Non può però risultare sempre la stessa a cui vengono affidati i lavori. Così si accorda con la
11.11.2019
Tre arresti e tre misure interdittive. È scattato questa mattina all’alba il blitz dei carabinieri forestali che hanno eseguito le misure cautelari disposte dal Gip del tribunale di Frosinone. Ai domiciliari è finito un

29.06.2019
Falso avvocato civilista indagato. L'uomo è stato iscritto sul registro degli indagati per l'ipotesi di reato di associazione a delinquere finalizzata alla truffa. Si tratta di
12.06.2019
Traffico illecito di rifiuti. Tre arresti, 2 sequestri e 14 perquisizioni nelle province di Frosinone e Roma. Questi i primi risultati della lunga indagine portata avanti dai carabinieri forestali. I militari hanno eseguito

18.09.2018
Avviso Orale emesso a carico di un 48enne di Piglio. L’uomo già censito per reati contro la persona e detenzione illegale di armi, era stato tratto in arresto per una serie di reati. Si tratta di corruzione, atti
16.05.2018
Un centro di trasferenza dei rifiuti attivato in emergenza nel 1998. Accoglieva, prima dell'avvento della raccolta differenziata, circa 36 mila tonnellate di immondizia. Oggi ha ridotto notevolmente la sua attività.

12.04.2018
Omicidio colposo, condannato un operaio di 38 anni originario di Piglio. Scenario dell'incidente che causò la morte di un bambino di soli due anni, una strada alla periferia di Roma. L'uomo che si trovava a bordo
19.12.2017
Una serie di furti messi a segno in abitazioni ed attività commerciali. È quanto accade agli Altipiani di Arcinazzo. La situazione ha allertato la popolazione ed i commercianti che hanno affollato la saletta dell'oratorio della parrocchia di Padre Onofrio.

Mostra altro